Lunghe attese per la monetizzazione di Youtube

Guadagnare con Youtube è diventato un privilegio di pochi

Entrare a far parte del programma di monetizzazione di Youtube non è più semplice come una volta.

Fino ad alcuni mesi fa era sufficiente compilare un form online e l’adesione al programma di monetizzazione di Youtube era immediata. Oggi non è più così: dal 20/02/2018 sono cambiate le regole. Per avere la speranza di entrare a far parte dei privilegiati aspiranti youtuber e guadagnare creando e pubblicando video online non è più cosa facile. Per poter essere abilitati ad inoltrare solo la richiesta di adesione al programma di monetizzazione di Youtube sono richieste un minimo di 4000 ore di visualizzazioni fatte negli ultimi 365 giorni ed un minimo di 1000 iscritti. Ma una volta raggiunto l’obiettivo non c’è più nessuna garanzia di essere accettati.

Se prima era possibile guadagnare anche pochi centesimi al giorno pubblicando video che otteneva poche visualizzazioni, oggi non è più così. Raggiungere il primo obiettivo non cosa ardua, ma fatto sta che si rischia di rimanere in coda di attesa per molti mesi anche raggiungendo decine di migliaia di visualizzazioni al giorno, vedendo così sfumare la possibilità di soddisfacenti guadagni.

La situazione è critica: il tempo di attesa si trasforma in frustrazione

Molti aspiranti youtuber da tutto il mondo si trovano in questa frustrante situazione. Anche canali con ormai centinaia di migliaia di ore e decine di migliaia di iscritti si trovano fermi al palo senza ricevere una risposta certa sui tempi di revisione del proprio canale. Ci sono persone che attendono da oltre 5/6 mesi costrette a subire frustranti rinvii di mese in mese sul momento in cui verrà revisionato il loro lavoro di creativi.

Quali sono i nuovi canali che hanno ottenuto l’approvazione al PPY

Con la sigla PPY si intende il Partner Program Youtube, ovvero il programma di monetizzazione di youtube

Ad oggi sono riuscito a trovare solo un canale che ancora il 22 aprile 2018 si lamentava della lunga attesa per ottenere l’approvazione. Oggi verificando lo stesso canale ho potuto constatare che è ufficialmente entrato nel programma di monetizzazione youtube. Questo è un canale di video per bambini in lingua araba.

Invece nel post ufficiale di Youtube ci sono ancora centinaia di aspiranti youtube in attesa di una risposta. Riporto qui di seguito un elenco dei canali in coda di attesa per entrare nel programma di monetizzazione di youtube, aggiornando periodicamente il loro stato per riuscire ad avere una idea di come stanno andando le cose

Relevate onChannel LinkWatch Time hoursSubscribers Status
27-04-2018
ABOUT Technical
77325.106Waiting
27-04-2018URDU CENTER 35402013.6418Verify but Waiting
27-04-2018Asrar Shahid359.94042.497Waiting
27-04-2018Tomics Feed41.9604.864Waiting
27-04-2018Heaven Luk695.470284.250Verify but Waiting
27-04-2018HIP - HOP LEGENDS190.91912.259Waiting
28-04-2018La povesti cu Jimmy 231.137126.670Verify but Waiting
28-04-2018iremsu ve sihirli dünyası91.09114.092Waiting
30-04-2018SanflixN.D.55.272 | 83.325Waiting | Monetized 11-05-2018
30-04-2018Elliana WalmsleyN.D.47.784Waiting
30-04-2018 Love Learn LaughN.D.2.743Waiting
01-05-2018DaneDorianTV67.00014.666Waiting

[Aggiornamento del 18-05-2018] Scopro oggi un’altra anomalia del sistema di monetizzazione di Youtube. Nonostante le nuove regole e i nuovi requisiti per fare richiesta al Programma Partner di Youtube ed iniziare a guadagnare con Youtube ci sono attualmente canali con meno di 1000 iscritti (requisito minimo richiesto) che hanno comunque la monetizzazione! Come ad esempio questi:

RandomRam436 iscritti
Tarun Samadhan41 iscritti
Tecnical Guru696 iscritti

 

5 Thoughts to “Lunghe attese per la monetizzazione di Youtube”

  1. snilson

    stesso problema! 1100 iscritti, 6000 ore eppure mi hanno mandato una mail che al momento non vado ancora bene (eppure tecnicamente dovrei essere accettato). il canale presenta contenuti originali e senza violazioni. risultato? ho smesso di caricare video (erano già 150 dopo 2 anni). contate che sono youtube partner dal 2008 con altri canali e questo era comunque monetizzato fino a febbraio. invito tutti quelli che non sono stati ancora accettati a non caricare più video. perchè mai uno dovrebbe contribuire aggratis a far arrichire google?

    1. Ciao, noi alla fine siamo stati monetizzati… comunque non è che ci si arricchisce. Facciamo fatica ad arrivare a 10€/mese. E tu invece come va con il tuo canale? Mi puoi lasciare il link per andare a guardarlo?

  2. Un cittadino qualsiasi

    Anche il mio canale “Un cittadino qualsiasi” con 1.310 iscritti e 13.000 ore di visualizzazioni in un anno. Sono più di 2 mesi che è in revisione

    1. Ciao, sei poi riuscito ad ottenere la monetizzazione?

  3. Renato

    Stessa situazione per me.
    Son 2 mesi che aspetto la revisione, dopo che me l’hanno bocciata per alcuni video che erano fatti con la voce sintetica.
    Li ho eliminati, ora non ci sarebbe nessun motivo per non approvarla, ma se prima c’hanno messo 24 ore a dirmi che il mio canale non poteva monetizzare, ora che può (almeno spero) nessuna notizia.
    E’ vero che non ci si arricchisce, ma anche fossero 30 € al mese, ripaga UN POCHINO tutto il tempo che si spende a creare i video… una piccola soddisfazione.
    Grazie del tuo articolo, davvero, fin quando non lo conoscevo credevo di essere l’unico, o quasi, a non ricevere notizie, o che fosse accaduto qualcosa di anomalo.

Leave a Comment